capodannosassari.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Sassari e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannosassari.com

Capodanno a Sassari per famiglie con bambini

Trova le migliori opzioni adatte per Famiglie con bambini, a Capodanno a Sassari e vicinanze

In che modo festeggiare il capodanno con le migliori proposte che includono il target tipo famiglie con bambini, a Sassari e vicinanze. Valuta alcune nostre proposte.

Vedi anche:

Per ricevere ulteriori informazioni su opzioni adatte ad un target di famiglie con bambini, per la notte di Capodanno a Sassari e vicinanze, contattaci tramite il form qui sotto.

Sassari è una grande città in una grande provincia. Qui c’è davvero tutto! Mare, fiumi, montagna, foresta. Ci sono parchi avventura, giochi, spiagge, castelli, musei divertenti e itinerari strani da fare insieme come un gioco. Sassari, per i più piccoli, può essere una scoperta straordinaria. Specialmente nel periodo vivace delle Feste di Inizio d’Anno.

Cosa visitare per Natale e Capodanno a Sassari e provincia?

Molte delle tradizioni più belle del Natale e del Capodanno sardi si trovano nei territori di provincia. A Sassari, portate i vostri bambini alla scoperta di quei paesini dell’entroterra, o della costa, dove sopravvivono vecchi mestieri e dove ancora si trova il pane decorato, i dolcetti tipici, le “cantate” natalizie. In questi paesi non si trova magari Babbo Natale, ma certamente tanti piccoli eventi culturali che affascineranno pure i piccoli.

Babbo Natale, quando arriva, arriva a Sassari. Spesso tra i viali alberati del quartiere Monte Rosello, oppure nelle grandi piazze cittadine dove si allestisce la sua “casetta”. Ma Sassari centro è anche luogo di mercatini e di idee originali per le Feste che coinvolgono parrocchie e musei. A volte si può trovare un presepe vivente, una vecchia miniera rivestita di luci colorate o semplicemente una guida che vi condurrà alla scoperta di itinerari e storie misteriose tra le vie cittadine.

Quali sono gli itinerari divertenti per famiglie con bambini a Sassari e provincia?

Per divertirsi, a Sassari, basta la natura e l’acqua … specie in estate. Ma spiagge, giardini e parchi sono luoghi di divertimento anche in inverno. In città e nella provincia si trovano anche parchi avventura nei quali ogni albero diventa una sfida di coraggio. I più belli sono il parco avventura della pineta di Badimanna e il parco avventura di Alghero.

Restando in città, portate i vostri bimbi a giocare e correre nella coloratissima piazza Aldo Moro o alle aree giochi di parco Monserrato e di via Venezia. Ma si può andare anche alla scoperta della simpaticissima Pinacoteca di Sassari, pensata prima per i bambini e solo dopo anche per gli adulti. Tante immagini e tante attività interattive da fare tutti insieme!

A poca distanza dal capoluogo, nel comune di Olmedo, i bambini potranno divertirsi e imparare molto nella locale Casa delle Farfalle! E poi, tutto il territorio è ricco di luoghi interessantissimi che si chiamano “i Nuraghi” e che i più piccoli vivranno come strani castelli in miniatura tutti da esplorare!

Quali sono gli itinerari culturali per famiglie con bambini a Sassari e provincia?

I Nuraghi sono un favoloso mix di gioco e cultura. Si possono esplorare questi strani “mini castelli” rotondi e intanto ascoltare le guide che parlano della antica civiltà che viveva in Sardegna molto prima dei nonni dei nonni! Il Museo Archeologico Etnografico di Sassari è un altro luogo che sa organizzare itinerari speciali per i più piccoli, portandoli alla scoperta della storia che non è affatto noiosa! Un museo molto interessante è quello della Brigata Sassari che racconta storie di soldati eroi e anche strane usanze che hanno reso questa brigata sarda la più famosa d’Italia!

Ma è bello girare anche per la città alla scoperta delle stravaganti case con gli archi e le finestre dagli strani decori (palazzo Tola, casa Montanyans, villa Sant’Elia …) o le chiese che sembrano già grandi da fuori e dentro sono addirittura enormi! La più bella è la cattedrale di San Nicola, tutta bianca; la più strana è il Sacro Cuore con quel campanile che sembra un razzo spaziale! E poi c’è una chiesa scavata nella roccia, Funtana Gutierrez.

A Sassari non ci sono castelli, ma se vi spostate a Osilo potrete far ammirare ai bambini le rovine della fortezza Malaspina! E nella vicina Chiaramonti sorge il castello dei Doria. Alghero invece è piena di castelli e torri antichi, e lo è anche Castelsardo – che non si chiama così per caso!

Quali sono gli itinerari paesaggistici e naturali per famiglie a Sassari e provincia?

Abbiamo già citato la pineta Badimanna, che in pieno centro a Sassari sembra quasi una foresta! Qui c’è il parco avventura, ma c’è anche tanto verde e aria pura per giocare in libertà dove si vuole. Sassari città ha moltissimi parchi e giardini, e non sarà difficile fare una corsa o una pedalata insieme. Ma gli itinerari naturalistici e paesaggistici più belli sono in provincia.

Correre insieme sulle spiagge di Porto Torres, o di Santa Teresa di Gallura al tramonto è un’esperienza fantastica! Visitare il lago Baratz, che si trova a solo mezz’ora di macchina da Sassari, può essere un bell’itinerario nella natura. Così come andare alla scoperta dei villaggi preistorici di Monte d’Accordi o andare a vedere i giacimenti fossili lungo il letto del Fiume Santo. Se avete la possibilità portate i bambini al parco nazionale dell’Asinara.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
2894
back to top